Askoll ha presentato la ebike eB1

0 / 3662

Askoll eB1 2015

Askoll ha presentato la sua prima bici elettrica, che rientra in un progetto di sviluppo sostenibile che l’azienda di Vicenza sta sviluppando anche in questo nuovo settore.

Askoll-eB1

Da 30 anni è impegnata nella produzione di motori e componentistica per elettrodomestici e impianti di condizionamento e riscaldamento, proprietaria inoltre di oltre 800 brevetti su motori elettrici di qualsiasi genere, quest’anno ha lanciato sul mercato l’ebike eB1 e il ciclomotore elettrico eS1.

Askoll eB1 -1

La eB1 è una city bike con telaio in alluminio unisex che presenta una particolarità, quella del posizionamento della batteria sulla parte frontale che ricorda un piccolo cestino porta oggetti, è dotata di motore da 250W integrato nella ruota anteriore con velocità massima di 25 km/h, coppia massima di 50Nm e può gestire pendenze fino all’11% in tutta tranquillità, la batteria agli ioni di litio pesa 1.5 kg, ha una capacità di 300Wh 36V 8.6Ah, per ricaricarla basta rimuoverla e collegarla ad una qualsiasi presa elettrica, tempo massimo 5 ore per una ricarica completa.

Askoll-eB1-2

La bici è equipaggiata con un computer di bordo a 4 livelli di assistenza al motore, segnala lo stato di carica della batteria, la percorrenza e la velocità, l’autonomia varia a seconda del livello di assistenza utilizzato, dai 60 km in modalità 4 ai 100 km in modalità 1.

Askoll-eB1-4

La eB1 è dotata di cambio Sram Automatix, cavi di trasmissione e freno posteriore integrati nel telaio, fari al LED anteriore e posteriore, peso totale della bici 22 kg, in opzione è disponibile un reggisella ammortizzato o un reggisella con lucchetto integrato, portapacchi posteriore, cestino, borse, ecc…

Askoll-eB1-3

La Askoll eB1 è disponibile in tastissime variazioni di colori per un prezzo finale di 990 €.

Maggiori info: mobility.askoll.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *