Atala presenta il nuovo motore AM80 per e-bike Made in Italy

0 / 495

Atala AM 80 Motore e-bike

Atala ha presentato il nuovo motore AM80 per e-bike Made in Italy, che nasce da un’idea dell’R&D Department per rispondere alla crescente richiesta di biciclette di alta qualità con motore centrale e ad alte prestazioni, l’unità drive è stata progettata utilizzando esclusivamente le migliori tecnologie applicate ai motori elettrici.

MOTORE

Atala AM80 Motore

L’AM80 ha un motore centrale da 250W 36V con velocità massima di 25 Km/h e coppia massima di 80Nm, il regime di rotazione è stato tarato in modo da garantire la massima silenziosità di marcia anche nelle condizioni più gravose, dove è richiesta la massima spinta.

L’andamento della coppia motrice mostra come il motore sia progettato per esprimere la massima spinta fno ad una cadenza di 60 rpm, la più comune per i biker, mantenendo l’output del motore comunque elevato anche a velocità di rotazione superiori per garantire assistenza anche ai bikers più sportivi.

Atala AM80 -1

Il supporto alla pedalata è studiato per collaborare in perfetta armonia con il ciclista e per adattarsi allo stile di guida di ognuno, massimizzando le prestazioni e l’autonomia senza sacrifcare il feeling di guida, ha 5 livelli di assistenza, da un supporto discreto e quasi inavvertibile fino ad una spinta massima per una pedalata dinamica e sportiva, a livello massimo di assistenza la potenza del biker arriva al 400%, valore elevato se si pensa al motore Giant SyncDrive Pro che arriva al 360%, allo Yamaha con il 320% e il Bosch che arriva al 300%.

Presente anche qui il collaudato sistema a 3 sensori che garantisce una prontezza di risposta ai massimi livelli e regala un feeling di guida naturale.

Il motore AM80 è stato progettato per la compatibilità con i telai progettati per un motore Bosch.

BATTERIA

Atala AM80 Batteria

La batteria agli ioni di litio, con celle Panasonic o Samsung di alta qualità, è prevista da 300W per un montaggio sul portapacchi posteriore o 400W sul tubo obliquo, sarà aggiunta probabilmente anche una versione da 500Wh, l’autonomia arriva fino a 160 km con un tempo di ricarica di circa 8 ore.

L’autonomia indicata si intende in condizioni ideali: terreno pianeggiante con velocità media di ca. 15 km/h, senza vento contrario, temperatura di circa 20 °C, componenti della bicicletta di alta qualità, profilo e pressione delle gomme con minima resistenza al rotolamento, utilizzatore esperto di biciclette elettriche (utilizzo del cambio sempre corretto), peso dell’utente <70 kg.

DISPLAY

Atala AM80 Display

Il display posizionato sul manubrio indica velocità, stato di carica e livello di assistenza nella parte alta, le informazioni di potenza istantanea erogata dal motore, potenza espressa dall’utente e consumo chilometrico aiutano il ciclista a gestire il consumo della batteria per non rimanere mai senza energia residua.

Il comando remoto, posizionato a sinistra del manubrio, è facilmente raggiungibile dal pollice della mano sinistra ed essendo di dimensioni ridotte non influenza l’operatività dei eventuali comandi presenti, consente di selezionare i 5 livelli di assistenza al motore e di attivare la funzione di aiuto alla spinta della bici.

Ora sono disponibili 4 modelli Atala dotati di questo nuovo motore:

Atala B-XGR8

Prezzo: 2899 €

Atala B-CROSS

Prezzo: 1699 €

Atala B-EASY S

Prezzo: 1749 €

Atala B-EASY

Prezzo: 1599 €

Maggiori info: www.atala.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *