Benvenuti sul Blog/Magazine – Ebikemag.com

0 / 3834

Ebikemag.com

Benvenuti a tutti su Ebikemag.com, questo blog/magazine tratterà il mondo delle bici elettriche, verranno recensiti i nuovi prodotti in uscita sul mercato, verranno proposti anche i prototipi e tutta la tecnologia che ci accompagnerà nel prossimo futuro per la mobilità sulle due ruote.

L’espansione delle Ebike nel mondo con il passare degli anni è sempre maggiore, paesi come la Cina stanno avendo un boom esponenziale nella produzione, le bici elettriche sono anche molto diffuse in altri paesi come USA, in Europa sopratutto i paesi nordici hanno un notevole sviluppo di questo settore.

Il futuro sarà sempre più ” VERDE “, in tutti i settori ci sarà comunque questa prospettiva, uno sviluppo sostenibile dettato dall’Agenda 21, un documento con obiettivi programmatici su ambiente, economia e società che è stato sottoscritto da oltre 170 paesi di tutto il mondo, durante la Conferenza delle Nazioni Unite su Ambiente e Sviluppo (UNCED) svoltasi a Rio de Janeiro nel giugno 1992.

Tale documento è formato da 40 capitoli e suddiviso in 4 sezioni: dimensioni economiche e sociali, conservazione e gestione delle risorse per lo sviluppo, rafforzamento del ruolo delle forze sociali e strumenti di attuazione, in particolare, il capitolo 28 “Iniziative delle amministrazioni locali di supporto all’Agenda 21″ riconosce un ruolo decisivo alle comunità locali nell’attuare le politiche di sviluppo sostenibile, tenuto conto che oltre il 45% della popolazione mondiale vive in contesti urbani, percentuale destinata a crescere fino al 63% nel 2030.

E le Ebike fanno parte di questo sviluppo sostenibile, anche se l’Italia è un pò indietro in questa prospettiva rispetto ad altri paesi, già dal 2013 si è avuto un aumento di oltre il 20% nelle vendite, ma le aziende Italiane molto spesso sono di piccole dimensioni e ad un cambio generazionale e risultano prede ideali per i grandi gruppi americani e olandesi, all’Italia toccherà pedalare ancora in salita per imporsi sia in casa che sul mercato globale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *