Bosch e Fast Express presentano il servizio ePony

0 / 3800

Bosch-e-Fast-Express-servizio-ePony

Bosch e Fast Express presentano il nuovo servizio ePony nella città di Milano attraverso il sistema Ebike.

[Comunicato Stampa] Milano, Italia. 3 dicembre 2014. Consegnare lettere, documenti, plichi e pacchi nelle vie del centro città non è mai stato così ecologico e veloce. Bosch e  presentano , il nuovo servizio di consegne pony express con , le biciclette a pedalata assistita dotate della tecnologia Bosch. Il nuovo servizio è rivolto alle aziende clienti di Fast Express che hanno la propria sede all’interno dell’Area C di Milano. Le realtà coinvolte appartengono al mondo della moda, delle banche e degli enti non profit.

Da oggi con ePony sarà possibile effettuare le consegne urgenti in sella alle eBike di Bosch. Cambia l’idea di bicicletta a pedalata assistita, non solo quindi un attrezzo sportivo da utilizzare nel tempo libero, ma una soluzione ideale per la mobilità di tutti i giorni anche in ambito lavorativo. Durante i sei mesi di sperimentazione, nel cuore di Milano, del servizio ePony si sono registrati tempi di consegna inferiori rispetto a quelli ottenuti utilizzando i motorini. Le eBike, grazie alla pedalata assistita, permettono di muoversi liberamente in città anche nelle situazioni più caotiche o nel traffico congestionato con il minimo sforzo e stress. L’eBike è dunque un mezzo eco-sostenibile, a zero emissioni ed inoltre, i nuovi fattorini ePony non dovranno più sostenere i costi relativi al carburante e all’assicurazione previsti per il classico servizio pony express in motorino.

“Fast Express è una realtà giovane, affidabile e dinamica dedita al servizio di pony express su Milano e hinterland con un forte orientamento al futuro. Proprio per questo l’AD Massimo Lisanti ha investito nell’azienda e ha creduto fortemente nel progetto ePony. Per attivare il servizio abbiamo scelto Bosch, affidabile partner tecnologico, in virtù dei sistemi eBike proposti di ultima generazione. Al momento il servizio è disponibile per le realtà con sede nel centro meneghino, ma, entro il 2016, contiamo di ampliare il progetto su tutto il Comune di Milano. Inoltre, le aziende che si abboneranno scegliendo il servizio ePony avranno un risparmio su i costi del 30%, un’opportunità da cogliere in vista delle consegne natalizie e prossimamente dell’EXPO 2015″ ha dichiarato  – Direttore Esecutivo Fast Express.

“L’adesione a questo progetto è l’espressione di una scelta coerente con l’impegno di Bosch a favore dell’ambiente e della salvaguardia delle risorse, nonché dell’attenzione che la multinazionale tedesca pone alle tematiche legate alla mobilità sostenibile. Il vantaggio per l’ambiente è l’assenza di emissioni nocive e di inquinamento acustico, mentre, dal punto di vista economico, si concretizza nella riduzione dalla dipendenza e dall’approvvigionamento di carburanti. Il progetto ePony è un esempio importante per sensibilizzare le aziende all’utilizzo di veicoli ecologici, per una mobilità a basso impatto ambientale” ha dichiarato  – Direttore Vendite e Cross Selling Coordinator Robert Bosch SpA.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *