Bosch eBike Systems ha acquisito la startup COBI

Bosch eBike Systems acquisisce COBI

(Comunicato Stampa) Bosch eBike Systems acquisisce la startup COBI di Francoforte. Le due aziende, da ora in poi, lavoreranno insieme allo sviluppo del collegamento online di persone, servizi e prodotti.

“Le competenze, l’esperienza e le tecnologie di COBI ci completano permettendoci di sviluppareal meglio, soluzioni per la mobilità del futuro” Claus Fleischer, dirigente di Bosch eBike Systems.

Un solo fornitore di servizi digitali sia per biciclette che per eBike

Bosch eBike Systems e COBI hanno una certezza : il futuro è la “bici intelligente”. Questa visione è alla base di una intensa collaborazione che ha l’obiettivo di aumenrtare il lancio di prodotti digitali e online sul mercato. Dalla sua fondazione nel 2014 ad oggi, COBI ha continuato ad evolversi: oltre a un prodotto post-vendita per eBike e bici convenzionali, la startup ha sviluppato, tra l’altro, una piattaforma tecnologica costituita da app, Cloud, kit di sviluppo e software integrato.

“Con i prodotti di COBI ampliamo il nostro portafoglio e possiamo ora offrire ai nostri clienti la possibilità di scegliere tra soluzioni per ciclocomputer o smartphone. “Bosch offrirà in fututro prodotti per l’ebike e per la bici connessa”, spiega Fleischer.

“Abbiamo da sempre puntato a una possibile collaborazione con Bosch e siamo entusiasti dell’enorme potenziale che ne nasce.” Andreas Gahlert, fondatore e CEO di COBI.

Per Andreas Gahlert, fondatore e CEO di COBI, ritiene che la sua azienda offra molto più di semplici prodotti. “I principali punti di forza di COBI risiedono in un team di talento, cresciuto nell’economia digitale, e in una moderna e complessa architettura tecnologica.” Grazie all’acquisizione di COBI GmbH, quest’ultima diviene una filiale al 100% del Gruppo Bosch. La sede aziendale sarà mantenuta a Francoforte , così come i mercati e i prodotti di COBI; i dipendenti saranno acquisiti da Bosch.

Bosch eBike Systems acquisisce COBI -1

Sviluppo continuo di prodotti e servizi digitali

Sul fronte digitale, le due aziende continueranno a sviluppare le loro soluzioni in modo coerente. Bosch continuerà infatti a rielaborare il ciclocomputer Nyon di cui ,a Eurobike 2017 , ha presentato numerosi aggiornamenti. tra cui mappe aggiornate, nuove funzioni per la pianificazione del percorso, anteprima di quota, consumo di energia e una migliore visualizzazione delle prestazioni atletiche del ciclista.

I prodotti di COBI sono invece basati sull’impiego dello smartphone come soluzione di comando, infotainment e visualizzazione. La gamma di prodotti esistenti rimarrà invariata. Le pianificazioni di prodotto e quelli presentati a Eurobike 2017, ad esempio COBI eAir, saranno sviluppati come previsto.

“Mediante l’acquisizione di COBI, creiamo nuove sinergie che ci permettono di offrire i nostri prodotti a diversi gruppi e target di consumatori. Le biciclette e le eBike collegate digitalmente sono una parte integrante ed essenziale della mobilità del futuro“” Claus Fleischer, dirigente di Bosch eBike Systems.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *