ebikemag http://ebikemag.com il magazine della bici elettrica Mon, 06 Aug 2018 11:26:42 +0000 it-IT hourly 1 https://wordpress.org/?v=4.9.6 Olympia lancia la e-MTB Hammer 2019 http://ebikemag.com/olympia-lancia-la-e-mtb-hammer-2019/ http://ebikemag.com/olympia-lancia-la-e-mtb-hammer-2019/#respond Mon, 06 Aug 2018 11:26:42 +0000 http://ebikemag.com/?p=5176 Olympia Hammer 2019 -3

(Comunicato Stampa) Una e-mtb Olympia non è una mountain bike con il motore, nasce con un proprio Dna. Ogni dettaglio è stato pensato, progettato e perfezionato per portare alla massima evoluzione la complementarietà fra energia muscolare ed elettrica.

Per chi richiede il massimo dalla pedalata assistita, Olympia ha creato Hammer, la e-mtb da enduro che coniuga sofisticate soluzioni strutturali ad una power unit performante e di grande autonomia. Hammer è compatta, aggressiva e votata al divertimento puro, pensata per chi non si accontenta di una semplice escursione e vuole esplorare le nuove potenzialità della pedalata assistita.

Olympia Hammer 2019 -4

Il telaio in carbonio la rende leggera, confortevole e perfettamente manovrabile. La geometria, studiata ad hoc per la propulsione elettrica, privilegia una posizione in sella confortevole. La posizione del ciclista è più avanzata, per una migliore aderenza della ruota posteriore in salita e per sfruttare meglio la spinta del motore.

Il tubo sella è stato verticalizzato, con un’inclinazione di 75,5°, mentre il top tube è stato accorciato (575 mm). Lo sterzo è stato abbassato, con inclinazione 64,5°, a vantaggio della stabilità. Posizione più eretta e ampliamento dell’angolo sterzo consentono di ottenere più comfort di guida e una migliore gestione delle traiettorie in discesa.

Il carro posteriore da 450 mm è particolarmente robusto. Il reggisella è telescopico, con il comando remoto integrato al manubrio. Le uscite dei cablaggi integrati sono perfettamente orientate, al fine di ottenere il più fluido scorrimento dei cavi.

Geometrie

Olympia Hammer 2019 Geometrie

La sospensione Horst  (prevista sia quella a molla, sia quella ad aria) è applicata al down tube. La sua escursione è di 180 mm. Grazie alle sue caratteristiche specifiche e alla concezione del sistema di leveraggi, il virtual pivot produce una curva di compressione progressiva, con un’elevata azione antisquat. Il rapporto di compressione medio è di 284 mm.

Per la nuova nata nella famiglia delle e-bikes Olympia ha scelto Steps 8.000, il motore di punta di Shimano da 250 W controllabile anche via app. La batteria, integrata e facilmente estraibile, con la sua capacità estesa a 630 Wh garantisce un’autonomia nettamente superiore alla media. Può essere caricata anche senza essere rimossa dal proprio alloggiamento. La forcella anteriore è compatibile con ruote sia da 27,5”, sia da 29”.

Specifiche

  • Telaio: Carbon Toray T800 (monoscocca UDC ad alto modulo)
  • Escursione: 180 anteriore / 180 posteriore
  • Motore: Shimano Steps 8000 / 75 Nm (sensore Torque)
  • Batteria: BMZ 630Wh integrata

La Hammer viene prodotta nelle misure S-M-L e nei colori nero/grigio/azzurro e nero/rosso.

Olympia Hammer 2019 -1

 

Olympia Hammer 2019 -2

Allestimento: Forcella RockShox Yari RC 29″ DFB 180 mm Boost 110 mm, ammortizzatore RockShox Deluxe RL Trunnion, trasmissione con cambio Shimano XT, comandi SLX e cassetta Sunrace CSM8 11-46T, freni Shimano BR-MT501 Twin Piston con dischi da 203/203 mm, cerchi X-FEEL con mozzi Shimano MT400 12 mm e pneumatici Schwalbe Magic Mary da 2.8″ TLE Speedgrip.

Maggiori info: www.olympiacicli.it

]]>
http://ebikemag.com/olympia-lancia-la-e-mtb-hammer-2019/feed/ 0
Giant presenta le nuove e-MTB Trance E+ e Stance E+ 2019 http://ebikemag.com/giant-presenta-le-nuove-e-mtb-trance-e-e-stance-e-2019/ http://ebikemag.com/giant-presenta-le-nuove-e-mtb-trance-e-e-stance-e-2019/#respond Wed, 25 Jul 2018 16:32:37 +0000 http://ebikemag.com/?p=5067 Giant sta espandendo la sua linea di e-MTB con tre nuovi modelli da trail-riding, aggiornati con le ultime tecnologie per motore, batterie e comandi.

I modelli sono la Trance E+ SX ProTrance E+ Pro e Stance E+ realizzate per dare ai rider un’ottima esperienza su una e-bike in un’ampia varietà di condizioni e terreni.

Giant Trance E+ SX Pro / Trance E+ Pro 

Giant Trance E+ SX Pro 2019

Queste nuove Mountain Bike Elettriche full-suspension sono progettate e costruite per la guida off-road. La Trance E+ SX Pro è una E-MTB da AM/Enduro con telaio in alluminio ALUXX SL, dotata di sospensioni Maestro con ammortizzatore a molla FOX, l’escursione posteriore è di 140 mm e anteriore di 160 mm. E’ dotata di sistema mozzi Boost 148 e formato ruota da 27.5+ con pneumatici di sezione 2.6″.

Giant Trance E+ SX Pro 2019 -1

Geometrie

Giant Trance E+ SX 2019 Geometrie

Giant Trance E+ SX 2019 -2

Il motore SyncDrive Pro offre la tecnologia del motore best-in-class, fornendo un supporto del 360% con una coppia di 80Nm e un breve Q-Factor che contribuisce ad una pedalata naturale su terreni aggressivi. La batteria integrata Giant EnergyPak ha una capacità di 500 Wh, 36V 13.8Ah ed è dotata di cellule altamente innovative che possono essere caricate più del 60% entro 90 minuti.

Giant Trance E+ SX Pro -2019 -3

Il comando remoto minimale al manubrio Giant RideControl One viene fornito di serie su tutti i modelli ed è privo di qualsiasi display. I piccoli tasti integrati consentono di spostarsi facilmente attraverso le modalità di sostegno al motore. E ‘stato progettato con illuminazione a LED che mostra la modalità di livello della batteria e il supporto mentre si guida.

La versione Trance E+ Pro offre le stesse caratteristiche della versione precedente ma con una forcella di 150 mm e un allestimento un pò differente.

Giant Trance E+ SX 0 Pro 2019

Trance E+ SX 0 Pro – Prezzo: 5999 €

Disponibile anche in versione:

  •  Trance E+ SX 1 Pro – prezzo 4999 €

Giant Trance E+ 0 Pro-2019

Trance E+ 0 Pro – Prezzo: 6499 €

Disponibile anche in versione:

  • Trance E+ 2 Pro – prezzo 4499 €
  • Trance E+ 3 Pro – prezzo 3999 €

 


Giant Stance E+

La Stance E+ è una e-MTB da Trail che si rivolge più a principianti e rider intermedi, è realizzata con un telaio in alluminio ALUXX SL leggero, robusto e rigido con sospensione posteriore FlexPoint ed escursione di 120mm, mentre all’anteriore l’escursione è di 130 mm. Il formato ruota è da 27.5+ con pneumatici da 2,6″. E’ equipaggiata con motore SyncDrive Sport che fornisce un supporto del 350% e coppia sempre di 80Nm. La batteria integrata Giant EnergyPak ha una capacità di 500 Wh, 36V 13.8Ah.

Geometrie

Giant Stance E+ 2019 Geometrie

Giant Stance E+ 1 2019

Giant Stance E+ 1 2019 – Prezzo 3499 €

Disponibile anche in versione:

  •  Stance E+ 1 – prezzo 3199 €

Sotto la tabella con le differenze fra le due tipologie di motore SyncDrive powered by Yamaha.

Giant Differenze Motore Syncdrive Pro e Sport

Maggiori info: www.giant-bicycles.com

]]>
http://ebikemag.com/giant-presenta-le-nuove-e-mtb-trance-e-e-stance-e-2019/feed/ 0
Bianchi lancia la nuova e-road Aria 2019 http://ebikemag.com/bianchi-lancia-la-nuova-e-road-aria-2019/ http://ebikemag.com/bianchi-lancia-la-nuova-e-road-aria-2019/#comments Mon, 23 Jul 2018 10:12:11 +0000 http://ebikemag.com/?p=5045 Bianchi Aria e-Road 2019

(Comunicato Stampa) Il nuovo modello aero in carbonio Aria e-Road, con sistema IPD | Inner Power Drive sviluppato da Bianchi, è la soluzione perfetta per ciascun ciclista: garantisce le stesse sensazioni di un’uscita su strada tradizionale ed elevate prestazioni con tutta l’assistenza del potente motore elettrico – selezionabile quando ne hai necessità.

SISTEMA IPD | INNER POWER DRIVE

Bianchi Aria e-Road 2019 -1

La nuova Aria e-Road offre la miglior esperienza su strada, spostando i tuoi limiti grazie alla potenza aggiuntiva assicurata dal motore elettrico.

Bianchi ha sviluppato specificatamente per Aria e-Road il Sistema IPD | Inner Power Drive, utilizzando la tecnologia Ebikemotion X35 V.2. Con un peso di soli 3.5kg per l’intero sistema (motore nel mozzo posteriore, batteria da 250Wh, comando iWOC One e cavi di connessione), l’X35 V.2 è il motore elettrico dalle dimensioni più ridotte ed il più leggero al mondo. E’ la soluzione perfetta per tutti i ciclisti che desiderano affrontare lunghe distanze, anche impegnative, potendo beneficiare di un’extra potenza, e quindi di maggiore velocità, quando necessario.

Il concetto di extra potenza si esprime con Aria e-Road attraverso un supporto aggiuntivo che non annulla il valore dello sforzo atletico del ciclista ma anzi esalta il piacere della più autentica sensazione di pedalata. Semplicemente il ciclista ha la sensazione di avere più potenza nelle gambe.

LOOK MINIMAL

Bianchi Aria e-Road 2019 -2

Il ridotto motore elettrico e la batteria sono completamente integrati all’interno della bicicletta per garantire forme del telaio naturalmente aerodinamiche ed eleganti. Senza alcun compromesso per quanto riguarda la resistenza aerodinamica, Aria e-Road è la scelta del vero stradista.

POTENTE

Bianchi Aria e-Road 2019 -3

Il motore nel mozzo posteriore X35 V.2 (36V/250W) è estremamente potente, producendo una coppia di 40Nm, ed offre la migliore assistenza ad una velocità compresa tra i 15 ed i 25km/h. Compreso tra il pacco pignoni ed il freno a disco posteriore, il motore è virtualmente nascosto.

BATTERIA E RICARICA

Bianchi Aria e-Road 2019 -4

Il motore X35 V.2 M1 è spinto da una sottile batteria da 250Wh larga solo 40mm, ospitata all’interno del tubo obliquo del telaio in carbonio dell’Aria e-Road.

La porta di ricarica, resistente alle intemperie, è posizionata discretamente sulla superficie superiore del tubo obliquo, vicino all’incrocio con il tubo verticale, rendendo semplice l’operazione di ricarica.

INTEGRAZIONE TOTALE

Bianchi Aria e-Road 2019 -5

L’Ufficio Ricerca e Sviluppo Bianchi ha integrato l’interfaccia iWOC One, indicante anche i livelli di carica della batteria, all’interno del tubo orizzontale attraverso un bottone di comando con luci led, dallo stile minimal. L’applicazione mobile Ebikemotion per dispositivi smartphone consente al ciclista di integrare e monitorare svariati dati durante l’uscita: funzioni motore, livello di carica della batteria, gestione della potenza, indicazioni di direzione GPS e tracciabilità dei percorsi. La specifica funzione fitness, attraverso l’utilizzo di una fascia cardio, permette di modulare l’assistenza del motore impostando la soglia cardiaca massima raggiunbile dall’atleta. Il cablaggio dei collegamenti elettronici è interno, al riparo dagli agenti atmostferici e da potenziali pericoli, completando un approccio estetico e costruttivo del telaio votato a preservare forme estremamente lineari ed aerodinamiche.

APP

Bianchi Aria e-Road 2019 -6

CARATTERISTICHE TECNICHE

Bianchi Aria e-Road 2019 -7

  • Peso totale del sistema X35 V.2 (unità motore, batteria 250Wh, comando iWOC One e cavi) 3.5 Kg
  • Unità motore compatta 36V/250W V.2, con coppia 40Nm, nel mozzo posteriore
  • Batteria Panasonic larga 40mm. Completamente integrata e nascosta all’interno del tubo obliquo.
  • Assistenza alla pedalata ottimale tra 15 e 25km/h
  • 3 livelli di assistenza: ECO (Verde) 30%, COMFORT (ARANCIONE) 60%, POWER (ROSSO) 100%
  • Autonomia fino a 1200 metri di dislivello. L’autonomia può essere incrementata con la batteria esterna Xtra Power 250Wh
  • Tempo di ricarica completa 3.5-4 ore
  • Nessuna interferenza del motore sulla pedalata

GEOMETRIA RACING

Bianchi Aria e-Road 2019 -8 Bianchi Aria e-Road 2019 -9

Maggiori info: www.bianchi.com

]]>
http://ebikemag.com/bianchi-lancia-la-nuova-e-road-aria-2019/feed/ 1
BH Bikes 2019 presentata la nuova e-MTB X-Tep con batteria da 720W http://ebikemag.com/bh-bikes-2019-presentata-la-nuova-e-mtb-x-tep-con-batteria-da-720w/ http://ebikemag.com/bh-bikes-2019-presentata-la-nuova-e-mtb-x-tep-con-batteria-da-720w/#respond Thu, 19 Jul 2018 14:52:07 +0000 http://ebikemag.com/?p=5036 BH X-Tep 2019

BH Bikes presenta per la stagione 2019 la X-Tep, una nuova e-MTB da All Mountain dell’azienda spagnola.

BH X-Tep 2019

La nuova X-Tep sarà equipaggiata con motori Shimano Steps E-8000 e E-7000. La batteria rimovibile è completamente integrata nel tubo obliquo ed è formata da 21700 celle con la più alta densità di energia sul mercato (5 Ah), la capacità totale è di 720W.

BH X-Tep 2019 -2

Il design riprende quello della Atom X con telaio in alluminio “X-System” asimmetrico e cavi instradati all’interno, il sistema di sospensioni è uno Split-Pivot con carro di lunghezza 460 mm. L’escursione posteriore è di 140 mm e anteriore di 150 mm.

 

BH X-Tep 2019 -3

I modelli della X-Tep saranno 7 con 4 versioni full-suspension e 3 hardtail con prezzi che variano dai 4299 € ai 6699 €. La versione X-Tep Lynx 5.5 Pro-L monta un motore Shimano Steps E-7000 mentre gli altri modelli il più potente E-8000. Disponibile anche il modello X-Tep Cross Pro con parafanghi, portapacchi e luci.

BH X-Tep 2019 -4

Il modello di punta è la X-Tep Lynx 5.5 Pro SE allestita con forcella FOX 36 FLOAT Performance 150 mm 15QR, ammortizzatore FOX Float DPS Factory, motore E-8000, ruote DT Swiss H1900, trasmissione elettronica Shimano Di2 a 11v, freni Shimano XT con dischi da 200 mm, formato ruota da 27,5″ con pneumatici di sezione 2,8″.

BH X-Tep Lynx 5.5 Pro SE 2019

Maggiori info: www.bhbikes.com

]]>
http://ebikemag.com/bh-bikes-2019-presentata-la-nuova-e-mtb-x-tep-con-batteria-da-720w/feed/ 0
M1 Spitzing Evolution una nuova potente e-MTB per il 2019 http://ebikemag.com/m1-spitzing-evolution-una-nuova-potente-e-mtb-per-il-2019/ http://ebikemag.com/m1-spitzing-evolution-una-nuova-potente-e-mtb-per-il-2019/#respond Tue, 17 Jul 2018 11:12:15 +0000 http://ebikemag.com/?p=5027 M1 Spitzing Evolution 2019

La M1 Spitzing Evolution è una nuova potente e-MTB presentata all’Eurobike con motore e batteria integrati.

Il telaio in carbonio, di questo nuovo modello dell’azienda tedesca M1-Sporttechnik, è stato completamente riprogettato per includere non solo la batteria, ma anche il motore TQ che ha una potenza massima di 920W con una coppia di bene 120 Nm. La batteria ha una capacità di 1050Wh con opzione di una versione più economica da 880Wh.

M1 Spitzing Evolution 2019 -1

Il sensore di coppia è regolato in base alla forza esercitata sul pedale e la modalità di funzionamento selezionata, la potenza del motore arriva fino al 550%.

La e-MTB è una full-suspension, la sospensione posteriore è realizzata con design “split tube” e ammortizzatore inserito all’interno, che ne riduce il peso e porta benefici anche a livello di comfort.

M1 Spitzing Evolution 2019 -2

La nuova M1 Spitzing Evolution ha un’escursione di 160 mm, è allestita con forcella FOX Float 36 e ammortizzatore FOX Float DPX2, trasmissione Shimano XT a 11v con cassetta 11-46T, i freni sono i Magura MT5e con pinze a 4 pistoncini e dischi da 203/180 mm, le ruote DT Swiss H1900 Spline e i pneumatici 27.5″ Plus di sezione da 2,6″ fino a 3″.

I modelli saranno disponibili in alcune varianti, tra cui la R-Pedelec per l’utilizzo al di fuori delle strade. Queste le due versioni della M1 Spitzing Evolution 2019. I prezzi partiranno dai 7.999 €.

M1 Spitzing Evolution 2019 -3

M1 Spitzing Evolution 2019 -4

Maggiori info: www.m1-sporttechnik.de

]]>
http://ebikemag.com/m1-spitzing-evolution-una-nuova-potente-e-mtb-per-il-2019/feed/ 0
Bosch presenta il nuovo display Kiox http://ebikemag.com/bosch-presenta-il-nuovo-display-kiox/ http://ebikemag.com/bosch-presenta-il-nuovo-display-kiox/#respond Fri, 13 Jul 2018 11:35:08 +0000 http://ebikemag.com/?p=5011 Bosch Kiox

(Comunicato Stampa) Stoccarda/Reutlingen – Con il display Bosch Kiox, il marchio tedesco presenta un modello di ciclocomputer per l’anno 2019 sviluppato appositamente per le esigenze dei ciclisti sportivi ed ambiziosi.

Il display a colori piccolo e robusto può essere controllato tramite un’unità di comando separata installata sul manubrio e fornisce all’eBiker informazioni sulla velocità, sulle prestazioni, sulla frequenza di pedalata o sullo stato di carica della batteria.

Il ciclocomputer può essere collegato a un cardiofrequenzimetro opzionale mediante Bluetooth garantendo un allenamento ottimale agli eBiker.
Seguiranno altre funzioni di connettività.

Concentrazione sull’essenziale

“Gli eBiker sportivi preferiscono un manubrio libero che consenta loro di concentrarsi sull’essenziale: il percorso, il flow e la guida dell’eBike.

Qui entriamo in gioco noi con il nostro nuovo ciclocomputer Kiox”, spiega Claus Fleischer, alla direzione di Bosch eBike Systems. Il produttore di biciclette può scegliere se montare il display compatto e maneggevole con il supporto Bosch o integrarlo nel manubrio mediante soluzioni personalizzate. Questa possibilità consente di offrire diversi design e eBike dall’aspetto minimalista.

Inoltre, Kiox sorprende per il suo look pulito, i colori intensi e l’interfaccia utente chiara. Gli eBiker possono rilevare rapidamente i dati importanti come velocità, modalità di supporto, chilometri percorsi o stato di carica della batteria.

Bosch Kiox -1

Ottimizzato per l’utilizzo in condizioni difficili

Un’altra novità: l’illuminazione del display.
Si adatta automaticamente alla condizione ambientale. Il display a colori ad alta risoluzione da 1,9 pollici è perfettamente leggibile anche in caso di luce solare diretta e al buio.

Il posizionamento centrale sull’attacco del manubrio permette un’angolazione di lettura ideale. Il robusto vetro Gorilla Glass protegge il display da graffi o altri danneggiamenti.

Il supporto magnetico garantisce una tenuta salda e semplifica la rimozione e il montaggio del ciclocomputer.
In modalità off board, la batteria integrata del display assicura un’alimentazione fino a 20 minuti e mostra un riepilogo delle proprie attività giornaliere.

Il ciclocomputer viene controllato dall’unità di comando separata “Remote Compact” sul manubrio.
La pressione dei tasti chiaramente percepibile offre all’eBiker un feedback univoco: semplice, sicuro, intuitivo.

Bosch Kiox -2

Il ciclocomputer intelligente per gli sportivi

Kiox supporta gli eBiker nel migliorare la loro forma fisica: indicando se si sta procedendo al di sopra o al di sotto della velocità media, il ciclocomputer stimola gli eBiker a migliorare le proprie prestazioni personali.

Con un cardiofrequenzimetro opzionale collegato tramite Bluetooth, gli utenti Kiox possono rimanere costantemente informati sull’attuale stato delle pulsazioni e allenarsi in modo ottimale.

L’interfaccia Bluetooth Low Energy offre inoltre la possibilità di caricare gli aggiornamenti del software Kiox sul ciclocomputer senza l’uso di cavi.

In futuro saranno messe a disposizione altre funzioni che consentiranno di collegare in rete gli eBiker con il nuovo ciclocomputer.

Bosch Kiox -3

CARATTERISTICHE TECNICHE DISPLAY BOSCH KIOX

Dati hardware di MY 2019
• Display a colori trasmittente da 1,9 pollici con Gorilla Glass 3 (208 x 274 pixel, area di visualizzazione 29 x 39 mm)
• Controlli intuitivi di Kiox mediante l’unit. di comando separata “Remote Compact”
• Tasto Walk Assist sull’unità di comando separata
• Supporto display montato sull’attacco o soluzione di supporto fornita dal produttore di biciclette tramite piastra di supporto modulare
• Due tasti: ON/OFF e illuminazione direttamente sul display
• Il sensore di luminosità controlla automaticamente la retroilluminazione del display di giorno e di notte
• In modalità off board, la batteria integrata garantisce un’alimentazione di circa 20 minuti; a bordo viene invece caricata mediante la batteria eBike
• Resistente e dotato di coperchio della porta USB chiuso a tenuta stagna IPx7
• Porta micro USB AB per la diagnosi presso il vostro rivenditore, per caricare la batteria di Kiox e per caricare dispositivi esterni come smartphone compatibili
• Range di temperature: da –5° C a +40° C (in funzione) e da –10°C a +50°C (per lo stoccaggio)

Dati connettività di MY 2019
• Connessione Bluetooth (BLE) per cardiofrequenzimetri
• Possibilità di aggiornamento del software

Altre funzioni MY 2019
• Visualizzazioni delle proprie prestazioni, frequenza di pedalata e frequenza cardiaca
• Visualizzazione della velocità attuale in relazione alla velocità media
• Supporto dei cambi elettronici integrati (eShift) di Shimano, Rohloff ed enviolo
• Riepilogo degli spostamenti correnti in modalità off board
• Azzeramento dei valori di utilizzo della Drive Unit (dati viaggio e intervallo)
• Indicazione nella schermata dello stato di carica di una batteria o di entrambe le batterie in caso di utilizzo di DualBattery
• Possibilità di visualizzazione degli intervalli di manutenzione

Maggiori info: www.bosch-ebike.com

]]>
http://ebikemag.com/bosch-presenta-il-nuovo-display-kiox/feed/ 0
Lapierre lancia la nuova e-MTB e-Zesty con motore Fazua http://ebikemag.com/lapierre-lancia-la-nuova-e-mtb-e-zesty-con-motore-fazua/ http://ebikemag.com/lapierre-lancia-la-nuova-e-mtb-e-zesty-con-motore-fazua/#respond Fri, 13 Jul 2018 10:10:28 +0000 http://ebikemag.com/?p=5001 Lapierre e-Zesty 2019

Lapierre ha presentato all’Eurobike la nuova MTB elettrica e-Zesty, realizzata sulla stessa piattaforma delle MTB standard Spicy e Zesty.

Lapierre e-Zesty 2019 Fazua Evation

Questo nuovo modello utilizza per la prima volta il motore Fazua Evation, che ha permesso a Lapierre di rendere il design di questa e-MTB molto simile a una classica mountain bike.

Lapierre e-Zesty 2019 -1

Per la realizzazione dell’e-Zesty (come per le versioni standard), l’azienda si è avvalsa della collaborazione del campione Nico Vouilloz. La nuova e-MTB ha un telaio in carbonio con passaggio cavi interno, formato ruota da 27,5″ con pneumatici fino a 2,6″. E’ una MTB da AM/Enduro con escursione posteriore di 150 mm e anteriore di 160 mmm. L’ammortizzatore è stato posizionato verticalmente attraverso il piantone protetto da un piccolo parafango ed è collegato direttamente ai foderi bassi.

Lapierre e-Zesty 2019 -2

Il motore Fazua è compatto e leggero, pesa circa 4,5 kg fra motore, batteria e movimento centrale e consente un’integrazione ottimale nel telaio, infatti viene ora molto utilizzato su bici road elettriche. Il peso generale del modello di punta si aggira intorno ai 16 kg, raggiunto grazie ad altri componenti in carbonio come cerchi Lapierre, manubrio e reggisella telescopico.

Lapierre e-Zesty 2019 -2

La potenza del motore è di 250W con coppia di 60Nm, la batteria da 36V ha un’autonomia di circa 50 km, il sensore di velocità è posizionato sul fodero sinistro.

Il modello e-Zesty punta sull’agilità di una MTB standard, con un sistema motore che permette di utilizzare la bici anche senza batteria, grazie ad una cover che copre lo spazio lasciato che mantiene intatto il design della MTB, rimane installato solo il piccolo motore invisibile.

Lapierre e-Zesty 2019 -4

La e-Zesty sarà prevista in 2 versioni: la e-Zesty AM LMT con prezzo di 7599 € e la e-Zesty AM 9.0 da 5,999 €. Bisognerà attendere ottobre per ulteriori specifiche e l’uscita sul mercato dovrebbe essere all’incirca per dicembre.

Maggiori info: www.lapierre.it – Photo: Florentin Vesenbeckh

]]>
http://ebikemag.com/lapierre-lancia-la-nuova-e-mtb-e-zesty-con-motore-fazua/feed/ 0