Gravity School il calendario 2017 dei corsi per e-bike

0 / 1168

gravity-school-scuola-mtb-ebike-green-pump-park-ispra-2016

(Comunicato Stampa) La Gravity School nasce nel 2008 da un’idea di Luca Masserini. Oggi è un team con alle spalle più di 400 corsi e circa 2800 rider esaminati.

Con quasi dieci anni di esperienza, l’associazione propone corsi per l’apprendimento della mtb per tutti i livelli, utilizzando metodi e tecniche consolidate e mantenendosi sempre aggiornata sulle ultime tendenze e novità.

gravity-school-scuola-mtb-ebike-green-pump-park-ispra-2016-3

Corsi e location con la Gravity School

Le tipologie dei corsi di mtb proposti partono dalle basi con la pump track e i fondamentali della mtb come surplace, manual, bunny hop, passando alle tecniche da adottare su ogni tipo di curva, fino ai salti e al settaggio consapevole del mezzo con i corsi Gravity Tuning.

Le destinazioni sono i trail di tutta Italia, con tappe in Francia e in Canada, dove principianti, intermedi ed esperti sono sempre seguiti con un rapporto di un coach ogni quattro rider. Ciò è per garantire una progressione didattica sicura, graduale e personalizzata.

gravity-school-scuola-mtb-ebike-green-pump-park-ispra-2016-2

I corsi E-Gravity e i Gravity School Superenduro Camp per e-mtb

Per il 2017 c’è molto fervore riguardo al mondo ebike: numerosi saranno i corso proposti a calendario.

Già nel 2016 la Gravity School ha proposto un corso ebike a Genova, diversi ebike clinic al Flow Festival e presenziato alla prima edizione del raduno “Final-E” a Finale Ligure (SV), a cui hanno partecipato più di ottanta appassionati di mtb elettriche.

gravity-school-scuola-mtb-ebike-emtb-finale-ligure-2016-3

I corsi dedicati all’elettrico si chiamano E-Gravity: permettono di apprendere un modo diverso di gestire le e-mtb, perché è lo staff della Gravity School che per primo ci crede e le usa, sperimentando quotidianamente i limiti di motore, telaio e sospensioni su ogni tipo di salita e discesa.

Al corso per ebike i neofiti e gli esperti possono scoprire nuove tecniche, essere seguiti e consigliati sul settaggio del mezzo, i rapporti da usare e le modalità di assistenza da scegliere a seconda dei percorsi e dei passaggi effettuati.

Durante gli esercizi vengono effettuati video e fotografie, a disposizione dei corsisti, per individuare errori di esecuzione o postura.

È solo provando seriamente una ebike che ci può rendere conto delle sue potenzialità, e della differenza che passa tra il guidare consapevolmente la e-mtb e farsi portare in giro dal motore elettrico.

gravity-school-scuola-mtb-ebike-emtb-finale-ligure-2016

L’altra novità saranno i Gravity School Superenduro Camp, aperti anche alle ebike: nei weekend precendenti ogni tappa del circuito Superenduro 2017 si analizzano le prove speciali per preparare la gara nel dettaglio, dal set-up della mtb alle tecniche di guida per affrontare in sicurezza ogni passaggio.

Il corso è di un giorno, con la possibilità di unire sabato e domenica per renderlo un’esperienza davvero unica e completa.

Il clinic è indicato anche a chi si voglia avvicinare al mondo dell’enduro sia muscolare che elettrico ma ha poca esperienza sullo studio delle traiettorie, la messa a punto del mezzo e tutto ciò che concerne una giornata di gara o di riding con gli amici.

calendario-2017-1

Contatti Gravity School

Il sito di riferimento è gravity-school.com, in cui si possono trovare il calendario corsi che viene aggiornato costantemente, i contatti, le tipologie dei corsi e tutte le info necessarie.

Il canale Youtube Gravity School è un buon punto di partenza per conoscere i coach e visionare i numerosi tutorial proposti.

La pagina facebook Gravity School è sempre aggiornata con le ultime foto e i report di ogni corso, così l’account Instagram gravity.school

Per qualsiasi informazione sui costi e le modalità di iscrizione potete contattare direttamente la Gravity School inviando una email a gravityschool@libero.it

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *