Haibike 2016 tutta la nuova gamma XDURO3 e SDURO

28 / 8655

Haibike XDURO3 2016

Haibike ha presentato a Schweinfurth in Germania tutte le novità della gamma 2016 XDURO3 e SDURO.

Dopo quattro anni di straordinario successo in tutto il mondo, sopratutto in ambito eMTB con i tantissimi modelli in commercio, lo scorso anno è stata introdotta la gamma SDURO, ora con il lancio della nuova generazione di motori Bosch Performance CX, sviluppati per andare incontro alle esigenze dei rider MTB, questi nuovi modelli XDURO di terza generazione rappresentano un vero e proprio salto di qualità per Haibike, in linea con questi progressi, l’azienda presenta 12 nuovi modelli XDURO per la stagione 2016.

Haibike XDURO motore comparazione

La Gamma XDURO3 sarà dotata dei nuovi motori Bosch Performance CX, che migliorano non solo le prestazioni che saranno più performanti, ma anche il design delle bici, il motore infatti è più piccolo del 38% rispetto al precedente ed è stato ruotato di 20° in posizione più obliqua ed ospitato nella nuova interfaccia “Gravity Casting”, il motore + la batteria permettono alla linea della bici di avere un aspetto più armonioso.

XDURO3 telaio

La nuova interfaccia “Gravity Casting” non si limita a fungere da supporto per il motore e ammortizzatore, ma consente anche una migliore collocazione della batteria all’interno del telaio.

XDURO3 Telaio Batteria

Haibike non ha seguito l’approccio comune nel tentare di mascherare il motore all’interno del telaio in modo da renderla simile a una normale mountain bike, ma hanno puntato sull’importanza di migliorare il posizionamento della batteria nei nuovi modelli, in modo che montaggio e smontaggio sia rapido e semplice come la ricarica diretta sulla bicicletta.

XDURO3 Display

Haibike ha effettuato delle modifiche per il display, sui modelli XDURO sarà garantita una miglior protezione in caso di incidenti, grazie alla combinazione di un attacco negativo che scende più in basso per bilanciare la differenza di altezza del manubrio.

Haibike XDURO collezione 2016

La collezione del prossima stagione vede in catalogo 25 modelli di Haibike e 9 modelli con telaio in carbonio composto da 3 full-suspension e 6 hardtail, questi modelli XDURO3 saranno disponibili in due diverse dimensioni con ruote da 27,5 e 29 pollici.

Haibike XDURO FullSeven Carbon Ultimate 2016

Il pezzo forte della gamma rimane la nuova XDURO FullSeven Carbon Ultimate, la MTB Elettrica in carbonio più leggera al mondo, grazie anche al telaio di soli 2.790 gr, la bicicletta vanta un peso complessivo di 17.2 kg.

Haibike XDURO Downhill Pro 2016

Fra le novità è stata presentata la nuova XDURO Downhill Pro, una bici da discesa con 200 mm di escursione all’anteriore e posteriore, le geometrie prevedono un angolo di sterzo di 63,5°, movimento centrale basso e telaio estremamente robusto.

Haibike XDURO HardSeven RX Plus 2016

Altra novità sono i 2 modelli hardtail con formato ruota 27.5 “Plus” a ruote maggiorate, la XDURO HardSeven Plus RC e la XDURO HardSeven RX

Haibike XDURO FatSix RX 2016

Fra i tanti modelli non potevano mancare le bici con le ruote grasse con i modelli XDURO FatSix RC e XDURO FatSix RX.

Haibike XDURO Urban S RX 2016

Per quanto riguarda le bici da strada troviamo oltre i modelli classici da trekking anche le “urban” con le versioni XDURO Urban S RXXDURO Urban RCXDURO Urban S Pro.

Haibike XDURO Race S RX 2016

…. e modelli corsa come la XDURO Race S RX e XDURO Race S Pro.

Per quanto riguarda la gamma SDURO rimane fedele ai motori Yamaha che ora sono migliorati nella silenziosità rispetto ai modelli precedent., il caricatore della batteria è stato ridotto del 40% per essere trasportato più facilmente e ha una nuova impostazione per la ricarica rapida, anche la SDURO è dotata della nuova interfaccia “Gravity Casting.

Haibike NDURO collezione 2016

Saranno 27 i nuovi modelli per le diverse discipline.

Haibike SDURO Nduro PRO 2016

Una novità è la nuova SDURO con formato ruota da 27.5 pollici ed esursione anteriore/posteriore da 180 mm, prevista in 2 modelli SDURO Nduro ProSDURO Nduro RX.

Haibike SDURO FullFatSix 2016

Anche per questa gamma è prevista una nuova Fat Bike con il modello SDURO FullFatSix.

Haibike SDURO HardFour RX 2016

Un’altra novità sono 2 modelli di MTB elettrica per bambini con formato ruota da 24 pollici e velocità limitata a 20 km/h, sono la SDURO HardFour RX e la SDURO HardFour Life.

A questo link trovate il Listino Prezzi delle nuove biciclette della prossima stagione: Listino Prezzi Haibike ebike 2016

Maggiori info: www.haibike.de

Related Posts

28 comments on “Haibike 2016 tutta la nuova gamma XDURO3 e SDURO
  1. Buona sera,sarei interessato all’acquisto di due xduronduro 2016 hai bike,volevo sapere i tempi di consegna e la disponibilità x il 2016.vorrei inoltre sapere i reali km che si possono percorrere con la batteria.rimango in attesa di vostre notizie,cordiali saluti

    • Ciao Alessandro,

      non mi pare, la 2015 era in due colorazioni, una nero/blu/gialla e l’altra gialla/nera, mentre la 2016 è praticamente tutta nera con qualche accenno di azzurro e l’altra grigia

  2. Ciao Filippo , intanto complimenti per il blog.poi chiedo gentilmente:ho appena acquistato a settembre 2015 un haibike xduro cross rx(consegna FEBBRAIO 2016).non so perché ma ho dato un valore aggiunto al motore bosch performance cx nuovo.ho visto che si avvicina alla performance di yamaha, nonostante i primi motori Yamaha elettrici su bici risalgono al 2002.bosh è venuto dopo…cosa ne pensi in merito.acquisto azzeccato o condizionato dalla ppiù blasonata azienda di motori elettrici per antonomasi bosch?

    • Ciao Alessandro,

      grazie, sì hai fatto bene, considera che il Performance CX è stato pensato per dare maggior supporto alle MTB, quindi su una cross come la tua ancora meglio e poi anche su Haibike non sbagli di certo.

  3. Grazie Filippo per la celere risposta.visto che la tua consulenza da esperto è preziosa , ti faccio un ultima domanda.tutti sappiamo che la bici..non giova alla prostata.se dovessi consigliare una sella da mtb antiprostatite che marca e modello consiglieresti.
    ancora un grazie e buon lavoro
    Alessandro http://www.ortofioregarden.it

    • Ciao,

      Io le uso soprattutto in ambito MTB, ne ho provate alcune, tieni conto che però il fondoschiena è molto personale, quindi una sella che può andare bene a me magari a te no, comunque in linea generale io mi son trovato bene con la WTB Volt Pro (ma è più da MTB) non è antiprostata ma il mio **** ringraziava, mentre per una cross come la tua potresti guardare alle nuove Fabric Scoop con larghezza da 142 mm senza scavo, o la versione Line con lo scavo che però è 134 mm http://fabric.cc, l’ho voluta provare sulla nuova bici la Scoop, in quanto ne parlavano tutti molto bene ed in effetti è veramente comoda anche se la sto testando da poche settimane ed è anche stilosa, ce ne sono 3 modelli per differenti stili di guida, io ho la Radius, altrimenti la Line con lo scavo se vuoi maggiore apertura però è più stretta, poi ce ne sono altri modelli più particolari, la ditta è giovane ma sta venendo fuori bene con i loro prodotti.

        • Ahhh scusami Filippo, dimenticavo ..tu mi consigli una sella wtb vol pro della fabric dicendo che però è più da mtb..tieni presente che come sai ho acquistato una haibike cross rx 2016 motore xduro 3.volevo una via di mezzo tra la trekking e mtb.questo perché farò sul nostro appennino percorso misto.qualche sterrato di comunicazione e strada asfaltata.quindi a parte la ditta (fabric scoop) mi confermi un tipo di sella consigliato! Ovviamente come dici tu dipende poi dal☆☆

          • Sì infatti ti ho indicato quella Fabric, perchè è una sella che si adatta bene anche per una cross, la WTB è un’altra sella e la vedi montata anche su bici da Enduro in MTB, va bene anche quella ma ora io propenderei per l’altra.

            Tieni conto anche di un’altra cosa, se vuoi avere magari più comodità indipendentemente dalla sella che monti, sulla bici puoi montarci un reggisella ammortizzato (magari non proprio quelli scadenti) e con 50/70 Euro prenderne uno discreto.

    • Ciao Alessandro,

      mi ero dimenticato anche di dirti che Fabric da la possibilità di provare la sella acquistata per 60 gg, se non ti soddisfa puoi sostituirla con un altro modello loro e in base al prezzo ci sarà un accredito o un conguaglio da parte tua se la nuova scelta costa di più, bisogna chiedere agli store online questa cosa come funziona, perchè dal negoziante basta la prova d’acquisto e ci pensano loro, se hai un rivenditore Cannondale vicino, magari prova a sentire con loro che sono affiliati con Fabric.

      – La “Radius” è quella con maggior spessore di imbottitura e fatta più a dorso di delfino, adatta per chi sta con busto più eretto, la sigla Elite sta ad indicare la base più economica (poi c’è la Race con binari in Titanio, la Pro, ecc….)
      – La “Swallow” è la via di mezzo, un poco meno di imbottitura, leggermente più rialzata lateralmente, quella adatta per posizione con inclinazione a metà, le sigle sono uguali.
      – La “Flat” è quella più piatta, con imbottitura più sottile e adatta per bici da corsa dove stai molto steso.

      Quindi in teoria su una cross stai più eretto e dovresti andare sulla Radius, poi il modello (Elite, Race, PRO, ecc.) lo scegli tu, a quanto vuoi spendere, se la vuoi in carbonio, ecc…

      Poi mi ero dimenticato, c’è anche il modello più largo a 155 mm la Cell Radius Elite (unico modello) quella con le celle interne, probabilmente è ancora più comoda, adatta forse meglio per il touring.

      Ora quindi visto la possibilità di cambiarla, potresti giostrarti sempre fra le versioni “Radius” fra la Scoop da 142 mm e la Cell da 155 mm, il colore poi lo scegli tu, ma manda un’email allo store e spiegagli il fatto del cambio con loro come funziona.

  4. Ciao visto che sono interessato a acquistare una mtb elettrica e le Haibike per ora sono quelle che esteticamente mi attirano di più , volevo sapere in generale quanto può durare una batteria diciamo in km se si può quantificare e i costi per la loro sostituzione, su un modello di fascia media

    Grazie

    Andrea

    • Ciao Andrea,

      è un pò difficile essere precisi perchè le variabili sono tantissime, percorsi, capienza della batteria, peso della bici, del biker, condizioni atmosferiche, modalità di assistenza al motore, come si tiene e dove la bici con la batteria, il tempo mantenuta anche ferma, ecc…., tendenzialmente puoi stimare per esempio una batteria agli ioni di litio fra gli 800-1200 cicli di ricarica, con percorrenze medie fra 50-70 km, nel tempo la batteria perde efficienza comunque, durata temporale 2,5-3 anni?
      Prezzo altrettanto difficile, dipende dai modelli e capacità, puoi andare dalle 250/300 € fino a 800/900 € per una Bosch Powerpack 500 performance

  5. Ciao Filippo,come stai spero bene.Ho aperto un forum su emtb mag.la mia nuovissima haibike xduro cross rx (aprile 2016) mi sta dando qualche problema.
    sull’11 rapporto (rampichino) una volta fermato e arretrata la bike cade di 3/4 rapporti la catena e continua a saltare.Inoltre durante la marcia,ogni 3/4 giri di pedale ,c’e’ un forte fruscio che non individuo esternamente.moltiplicatore???tieni presente che ho fatto solo 500 km.gia’ portata dal rivenditore.dopo essere intervenuto un paio di volte ha detto che provava ad aprire la garanzia ,parlando direttamente con il rappresentante haibike italia.A te risulta qualcosa di simile?difetto di fabbrica? non la vedo chiara.
    attendo tua cordiale risposta
    Alessandro
    grazie

    • Ciao Alessandro,

      Per la catena basta sicuramente registrarla come succede su tutte le bici, ma del fruscio non ho la più pallida idea, se non te lo sa dire il macca che ci ha messo le mani e ha sentito il runore……..

  6. Ciao Filippo finalmente ti ho ritrovato,fruscio eliminato non so da cosa derivasse,ma tanti problemi per la catena che deraglia da rapporto (rampichino ) di 2/3 posizioni con l’arretramento.mi dicono in concessionaria che e’ un problema della estremizzazione degli 11 rapporti con motore bosch che davanti ha solo un pignone piccolo.la stessa cosa succede sulle bike muscolari.e’ un po una c……a.
    mi hanno detto che provano a montarmi una catena piu’ elastica in garanzia consigliata dalla shimano italia che monta il deragliatore.sai qualcosa???
    grazie

    • Ciao Alessandro,

      Bene almeno il fruscio è andato, quella della catena è una ca*****, quindi sulle MTB con monocorona a 11 velocità dovrebbero saltare tutte, è solo un problema di registrazione del cambio come può succedere anche sulle bici normali che ti saltano i rapporti, non vedo tutto questo problema, secondo te escono che hanno questo problema, bah si sentono cose assurde certe volte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *