Infinity la rivoluzionaria ebike cardio-controllata

0 / 1451

Infinity ebike

La Infinity eBike è una bicicletta elettrica a pedalata assistita cardio-controllata, dotata di componentistica di alta gamma in materiale composito e leghe selezionate di Alluminio della serie 7000.

Questa nuova e rivoluzionaria ebike è stata realizzata da Simone Aita medico e ciclista appassionato da anni, l’idea di fondo di questo progetto è quella di una bicicletta elettrica che poteva essere utilizzata anche come strumento per allenarsi in modo piu’ gradevole e regolare, non soltanto come uno strumento per non stancarsi affatto e nemmeno considerarlo come un motorino.

Un pò per passione per il ciclismo e un pò per deformazione professionale, Simone ha iniziato a progettare il sistema per regolare l’erogazione della propulsione del motore in funzione della frequenza cardiaca e quindi anche dello sforzo sostenuto.

Infinity ebike -1

Il telaio, forcella ed appoggi di questa Urban-bike dalle geometrie aggressive, sono realizzati interamente in fibra di carbonio ad alto modulo T800.

Il Telaio ha una geometria “sloping” e linee decise che, oltre ad offrire un estetica straordinaria, migliorano notevolmente le caratteristiche meccaniche ed elastiche della struttura, il passaggio interno dei cavi del cambio e dell’impianto frenante rappresenta una novità assoluta dei telai in carbonio degli ultimi anni e si traduce con un notevole guadagno in estetica e gradevolezza del profilo della bicicletta.

Infinity ebike -2

Il motore è un brushless da 250W posizionato al mozzo posteriore (Torque massimo: 35 Nm), la batteria agli ioni di Litio della Infinity passa completamente inosservata mimetizzata nell’alloggio porta borraccia, è disponibile in due versioni da 240 Wh e da 356 Wh nominali rispettivamente con peso di 1,1 kg e 1,6 kg.

L’assistenza al motore prevede le seguenti Pre-Impostazioni: Economy – Tour – City Speed, Personalizzabile: Target Power, Cardio: HRWS – HRZone 1 – HRZone 2 – HRZone 3 – HRZone 4.

Infinity sistema controllo

  • Economy: il motore si autolimita ai consumi minimi che grazie alla batteria da 356Watt/h garantisce un’autonomia di oltre 6 ore. Questo livello è indicato per percorrere lunghe distanze su percorsi pianeggianti.
  • Tour: pedala in agilità su qualunque pendenza grazie ai 80W di assistenza continua. Si consiglia questa modalità per percorsi medio lunghi a pendenza molto variabile.
  • City Speed: potenza massima in città e garanzia di un giusto compromesso tra risparmio energetico e prontezza di erogazione della forza motrice. Selezionando City Speed vi sposterete in città con agilità e velocità.
  • Target Power: decidi liberamente in che modo deve assisterti la tua Infinity, selezionando gli effettivi Watt di potenza di cui hai bisogno, puoi essere in compagnia di un amico o amici più allenati ed allora ti basterà selezionare gli effettivi Watt necessari per allenarti con lo stesso sforzo ed alla stessa velocità dei tuoi compagni.
  • Sport HRWS (Heart Rate Watt System): seleziona la modalità HRW e lascia che la tua Infinity modifichi l’assistenza del motore in funzione della tua frequenza cardiaca e si adatti durante tutta la sessione di allenamento.
  • Sport HRZone 1 – HRZone 2 – HRZone 3 – HRZone 4: queste modalità orientate allo sport ed al fitness ti faranno allenare alla zona cardiaca selezionata, ottimizzando la sessione di allenamento *.

Infinity ebike -3

La serie sterzo conica (modello Tapered) conferisce maggiore stabilità e precisione sia in curva che in frenata, ed inoltre migliora l’armonia estetica tra telaio e forcella, anche quest’ultima realizzata in carbonio permette di assorbire al meglio le asperità del terreno, rispetto alle normali forcelle rigide in acciaio o alluminio, sia grazie alle proprietà elastiche intrinseche del carbonio e al fatto che utilizzando ruote da 29 pollici, l’angolo di contatto tra la ruota e la strada è più piccolo rispetto alle ruote da 26 pollici, in questo modo si ottiene un miglior scorrimento e rotolamento ed un eccellente assorbimento degli urti.

Infinity ebike -4
Infinity ebike -5

Il trittico (attacco manubrio, manubrio e reggisella) sono stati selezionati singolarmente in base alle proprietà elastiche e meccaniche per migliorare il comfort di guida e la posizione in bici.

La trasmissione è affidata al sistema di ultima generazione Shimano XT a 9 velocità, che grazie ad un solo comando posto vicino alla manopola destra permette di modificare rapidamente il rapporto di trasmissione tra rotazione dei pedali e della ruota.

Infinity ebike -6

La lega leggera di alluminio della serie 7000, utilizzata per le pedivelle SRAM S600 40T, riduce notevolmente il peso complessivo della bicicletta.

E’ dotata di freni a disco idraulici Formula C1 che garantiscono uno standard di qualità superiore alla norma, fluidità di scorrimento delle leve ed una frenata sempre efficiente, grazie a pistoncini oversize e ferodi in materiale composito sinterizzato.

I pneumatici Schwalbe Big Apple delineano il carattere Urban al limite del corsaiolo, il Big Apple è un pneumatico che funziona come ammortizzatore naturale grazie all’effetto cuscino d’aria (Ballon Bike), gonfiata tra 1.5 e 2 Bar (a seconda del peso del ciclista) scorre rotonda e leggera con un efficace effetto ammortizzante.

Infinity ebike -7

Inoltre la sella “Selleitalia” Q-BIK Flow 2″ e le manopole “TAQ G3 Leather” sono realizzate in materiale e design ergonomico in modo da evitare formicolii alle braccia e alle gambe, che si traduce in un comfort di guida con qualunque tipo di abbigliamento.

La Infinity e-Bike ha un peso di 12,5 kg inclusa la batteria da 240 Wh e sarò disponibile in taglia S, M, L e XL.

A breve partirà una raccolta fondi per finanziare questo progetto tramite la famosa piattaforma di CrowdFounding Kickstarter (ve ne daremo notizia al momento del lancio), il prezzo di vendita iniziale partirà da 2900 € circa fino ad un massimo di 3400 € circa, che dovrebbe essere il prezzo finale di vendita.

Infinity ebike -8

* Sistema di controllo della frequenza cardiaca INFINITY

Il cardiofrequenzimetro è uno strumento in grado di rilevare la frequenza cardiaca, ovvero il numero di pulsazioni che il cuore compie in un minuto. Il numero di battiti che il nostro cuore esegue ogni minuto è in stretta relazione con lo sforzo fisico che stiamo compiendo e con le nostre condizioni fisiche di base.

Durante l’esercizio fisico i battiti del cuore aumentano per permettere un maggiore apporto di ossigeno ai muscoli ed anche di sostanze nutrienti. Tanto più lo sforzo è intenso, tanto più le pulsazioni salgono. Tuttavia esiste un limite oltre al quale le pulsazioni del cuore non possono aumentare ulteriormente. Si parla in questo caso di frequenza cardiaca massima.

Sebbene tale parametro sia fisiologico e variabile da individuo a individuo, esiste una formula in grado di calcolare la frequenza cardiaca massima teorica di un atleta. La scoperta di tale formula risale ad oltre 30 anni fa e mette in relazione la FC (frequenza cardiaca) con l’età del soggetto secondo la regola di KORVONEN dal nome dello studioso finlandese che per primo la elaborò :

FCMAX = 220 – ETA’

In base a tali parametri un soggetto di 40 anni, avrà, per esempio, una frequenza cardiaca massima pari a 180 bpm (battiti per minuto).

Ovviamente questo è un valore puramente teorico ed importante come riferimento, ma va comunque considerata l’eventuale variabilità quotidiana e le condizioni atletiche che possono far discostare la FC Max del 15% rispetto al valore teorico.

Esistono principalmente cinque zone di frequenza cardiaca alle quali bisogna attenersi, a seconda degli obiettivi personali che si vogliono raggiungere.

Tali zone sono state definite in base alla FC-Max e ad ogni zona corrisponde uno specifico sforzo ed una specifica capacità allenante.

Allenamento con le Zone Cardiache INFINITY

Selezionando una di queste zone sul sitema di “Cardiocontrollo Infinity” potrai allenarti mantenendo costante la frequenza cardiaca:

  • Zona 1 (ZONA NON ALLENANTE):  meno del 55% della FC-Max – Zona senza alcun beneficio per l’allenamento.
  • Zona 2 (ZONA AZZURRA): 55-65 % della FC-Max – Zona di allenamento Ideale per dimagrire e perdere grassi.
  • Zona 3 (CAPACITÀ AEROBICA): 65-75% della FC-Max – Zona di allenamento ideale per ottimizzare l’efficienza del sistema cardiovascoalre.
  • Zona 4 (SOGLIA ANAEROBICA): 75-85% della FC-Max – Zona di allenamento ideale per potenziare le capacità muscolari e resistenza allo sforzo intenso.
  • Zona 5 (ZONA ROSSA): 85-95% della FC-Max – Zona di allenamento ad intensità massimale, sostenibile solo  per brevi periodi.

Allenamento con il sistema HRWS

La modalità HRWS (Heart Rate Watt System) invece permette di gestire lo sforzo selezionando la Frequenza Cardiaca Massima alla quale si vuole ottenere il massimo della potenza dalla eBike Infinity.

Ad esempio impostando la frequenza cardiaca a 135 bpm, che corrisponde al limite superiore della Zona di capacità Aerobica, si riceverà assistenza in modo graduale partendo dalla frequenza cardiaca a riposo fino a ricevere il massimo della potenza a 135 bpm. La funzione che gestisce l’erogazione della propulsione al variare della frequenza cardiaca non è lineare, bensì esponenziale studiata da INFINITY per offrire la sensazione di pedalare su una bicicletta elettrica senza accorgersi che si sta ricevendo assistenza dal motore.

Diversamente dal sistema HRWS il sistema di allenamento a Zone fornirà assistenza alla pedalata soltanto all’interno della Zona scelta, in modo da permettere un allenamento mirato con la possibilità di monitoraggio in tempo reale all’interno dell’area dedicata.

Maggiori info: ebikeinfinity.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *