La Commissione Europea propone l’assicurazione per le e-bike?

Assicurazione Obbligatoria e-bike

La Federazione Ciclisti Europei ha emanato un comunicato in cui si mette in evidenza una proposta di legge della Commissione Europea, che andrebbe a modificare la direttiva sull’assicurazione dei veicoli a motore e obbligherebbe la stipula di un’assicurazione anche per i possessori di bici elettriche a pedalata assistita.

La direttiva non fa nessuna distinzione fra veicoli a motore e quindi andrebbe a colpire anche le e-bike con motori da 250 W e velocità di 25 km/h, che nonostante tutto in molti paesi europei, compresa l’Italia, sono assimilabili alle biciclette normali.

Speriamo che questa proposta di legge venga rivista, perchè andrebbe a minare lo sviluppo del comparto e-bike, che stava producendo numeri sempre più elevati non solo in ambito Europeo.

Non si capisce il perchè di questo provvedimento, a pensar male….. “qualcuno” avrà fatto pressioni? E voi cosa ne pensate?

Related Posts

2 comments on “La Commissione Europea propone l’assicurazione per le e-bike?
  1. Personalmente, io ho la copertura assicurativa per la circolazione con la bicicletta a pedalata assistita da 250w, compresa nella polizza del “capofamiglia”, che costa poche decine di euro l’anno.
    E preferisco essere coperto da assicurazione, per qualsiasi evenienza: ad esempio, potrebbe capitare di urtare un pedone e di doverlo risarcire, perché si è ferito, anche leggermente.
    Forse è deformazione professionale, dato che sono un avvocato e spesso mi capita di assistere chi … si è fidato troppo di se stesso o degli altri.

  2. Penso che:

    1 La totalità degli stabilimenti di produzione di autoveicoli dell’intero pianeta lavora al 60% delle capacità produttive.
    2 l’età media della popolazione dei paesi industrializzati è molto salita e presto ci saranno grossi problemi in conseguenza di ciò.
    3 gli introiti delle assicurazioni, senza ulteriori pezzi di mercato rischiano di ridursi sensibilmente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *