Maxwell EPO la bici elettrica ultraleggera

0 / 3623

Maxwell-EPO

Un team americano ha sviluppato un nuovo progetto di bici elettrica ultraleggera chiamata Maxwell EPO, con un peso che si aggira intorno ai 12 kg, il team è alla ricerca di finanziamenti sulla piattaforma Kickstarter per una successiva produzione.

Questa bici è molto essenziale nella componentistica, esteticamente molto simile ad una bici tradizionale, adatta per la mobilità urbana, dotata di un piccolo motore sul mozzo anteriore ed una batteria ben integrata nel telaio, la trasmissione è un semplice single speed e non sono presenti accessori, questo consente di rimuovere così tutto il peso superfluo.

Una particolarità della Maxwell EPO è quella di montare le singole celle della batteria una collegata all’altra all’interno dei tubi del telaio, come si vede dalla foto sotto, questo permette di renderla praticamente invisibile.

Maxwell-EPO-celle-nel-telaio

La potenza totale è di 250Wh con un tempo di ricarica al 90% della sua capacità in circa 45 minuti, la centralina invece è posizionata nel triangolo sopra al movimento centrale, non è presente un display ma sul manubrio è previsto un indicatore di livello batteria.

Il piccolo motore posizionato al mozzo della ruota anteriore ha una potenza di 300W, con velocità massima di 32 km/h ed un’autonomia fino a 22 km.

Maxwell EPO -1

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *