Vrum presenta i modelli di bici elettriche Cattiva e Piega

0 / 4322

Vrum Cattiva

Vrum é un marchio italiano che produce biciclette elettriche a pedalata assistita pensate per la mobilità urbana e per la facilità nel loro trasporto.

I modelli proposti sono due: la “Cattiva” con un telaio in acciaio fisso e con la caratteristica di una manubrio a bullhorn, una bici nuda e essenziale, l’altro modello “Piega” invece è una bici elettrica pieghevole sempre con telaio in acciaio e con accessori come parafanghi, portapacchi e carter.

Vrum Cattiva -5

Le bici sono progettate e costruite in Italia, montano entrambe un motore da 250W al mozzo posteriore di tipo Zehus che è controllato tramite bluetooth da smartphone con le app dedicate per iOS e Android, la batteria incorporata ha un’autonomia di 60/70 km e tempi di ricarica all’80% in circa 2 ore, le ruote piccole da 20″ puntando invece alla leggerezza e maneggevolezza del mezzo nei centri urbani, il peso totale infatti è di 13 kg.

Vrum Piega

Come componenti e accessori le biciclette Vrum montano freni V-Brake Tektro, pneumatici Schwalbe Marathon e guarnitura Sturmey Archer, mentre la Brooks fornisce le eleganti selle e manopole.

Vrum Piega -1

Il prezzo non è dei più economici, infatti entrambi i modelli Cattiva e Piega costano 2.790 €.

Maggiori info: www.vrumbike.com

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *